Vedi articoli per ascoltare.

MISURE PREVISTE PER LA ZONA ARANCIONE – Dpcm 3 novembre e ordinanza del Ministero della salute

MISURE PREVISTE PER LA ZONA ARANCIONE – Dpcm 3 novembre e ordinanza del Ministero della salute

Il Presidente del Consiglio Giuseppe ha firmato il nuovo DPCM 3 novembre 2020, le cui disposizioni entrano in vigore venerdì 6 novembre e restano valide fino al 3 dicembre 2020.

Dall’11 al 26 novembre 2020 la Toscana in “zona arancione”

Di seguito una sintesi delle disposizioni valide per la nostra Regione (a cura di Governo e Anci Toscana)

Le misure nelle zone arancioni e rosse durano 15 giorni dalla data di pubblicazione dell’ordinanza ministeriale che le fa entrare in vigore:

  • Divieto di ingresso e di uscita dalle Regioni inserite in zona arancione salvo per comprovate esigenze lavorative, necessità o motivi di salute – Modello di autocertificazione in caso di spostamenti scaricabile a fondo pagina
  • Divieto di spostamento in un Comune diverso da quello di residenza/domicilio salvo per comprovate esigenze lavorative, di studio per motivi di salute o necessità  o per svolgere attività o usufruire servizi non disponibili nel proprio comune – Modello di autocertificazione in caso di spostamenti scaricabile a fondo pagina. All’interno del territorio comunale, dalle ore 22 alle ore 5, divieto di spostamento salvo per comprovate esigenze lavorative, situazioni di necessità o motivi di salute.
  • Chiusura dei centri commerciali nei giorni festivi e prefestivi ad eccezione delle farmacie, parafarmacie, punti vendita di generi alimentari, tabaccherie ed edicole al loro interno.
  • Chiusura di musei, mostre, teatri e cinema.
  • Didattica a distanza per le scuole superiori, fatta eccezione per gli studenti con disabilità e in caso di uso di laboratori; didattica in presenza per scuole dell’infanzia, scuole elementari e scuole medie.
  • Chiuse le università, salvo alcune attività per le matricole e per i laboratori.
  • Riduzione fino al 50% per il trasporto pubblico, ad eccezione dei mezzi di trasporto scolastico.
  • Sospensione di attività di sale giochi, sale scommesse, bingo e slot machine anche nei bar e tabaccherie.
  • Le attività di ristorazione (ristoranti, bar, gelaterie, pasticcerie, pub) sono sospese. L’asporto è consentito fino alle 22, la consegna a domicilio è sempre consentita.
  • Chiusura di piscine e palestre.

Per maggiori informazioni il Governo ha predisposto una sezione dedicata alle FAQ – Domande frequenti

Modello di autocertificazione

Misure zona arancione

SINTESI MISURE 3 ZONE